“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.”

Gabriel García Márquez

Come usare Basilef
Ricordatevi, il ciondolo è un sigillo, sarà chiuso una sola volta... una volta per sempre.
Progettato per poter custodire e blindare il contenuto,
L'interno è composto da particolari che, una volta "scattati" nella propria sede, sarà impossibile raggiungerli, per poter provare a sganciarli,
senza dover prima rompere l'ampolla in vetro. Tutto ciò rende Basilef unico, non un contenitore, ma un sigillo ermetico.
Questo ha reso il nostro concept unico e brevettabile.

STEP.01

Definire il materiale che vorremo custodire nel gioiello.

STEP.02A

Se il materiale sarà di forma non liquida, aiutarsi con l’ausilio di un foglio di carta, leggermente ripiegato all’estremità, per invitarlo a scivolare nel canaletto dell’ampolla in vetro.

STEP.02B

Se il materiale sarà di forma liquida, aiutarsi eventualmente con l’ausilio di una pasteur per inserirlo nel canaletto dell’ampolla in vetro.

STEP.03

Si consiglia un riempimento parziale per mantenere la trasparenza dell’ampolla ed i suoi riflessi.

STEP.04

Ad ampolla riempita, sigillare l’apertura del canaletto con il tappino o la ceralacca presenti nella custodia.

STEP.05

Con delicatezza, inserire l’ampolla all’interno del vano a pendente aperto, facendo cura che l’estremità alta (canaletto) abbia sede nella parte destinata alla rotazione del corpo (parte superiore).

STEP.06

Ad ampolla posizionata, avvicinata la ghiera posteriore fino a contatto del corpo. Premere delicatamente in corrispondenza delle due estremità sporgenti della ghiera posteriore fino a chiusura completa delle due parti.

STEP.07

La chiusura si identifica come completa quanto la ghiera è interamente contenuta nel corpo del gioiello.

Caratteristiche del prezioso
Nell'idea di proporre alla clientela non solo un prezioso, non solo un ciondolo ma anche un oggetto artigianale, creato con l'aiuto di designers progettisti del settore, di artigiani più o meno piccoli, di aziende orafe ed esperti in marketing, pensiamo di aver creato un gioiello con valenze importanti.

Design e progettazione

Uno studio accurato dello stile e del meccanismo che lo rende ermetico è stato progettato con i più moderni software CAD specifici per la gioielleria.

Manifattura

Il prezioso è creato in tutte le sue parti da artigiani, più o meno piccoli sul territorio italiano. Anche l'ampolla, per quanto piccola e di semplice forma, viene soffiata e testata artigianalmente una ad una.

Materiale prezioso

Usiamo Argento 925% o oro 18 carati, entrambi massicci e fusi da lingotto. Usiamo bagni galvanici ad alto rendimento ed assolutamente privi di ogni sostanza che possa essere fonti di allergie.

Un progetto sempre in avanzamento

Lo studio delle forme e del meccanismo di ermetica chiusura, è sempre soggetto a miglioramenti. Per questo chiediamo a voi di darci sempre un vostro giudizio per far si di raggiungere il prezioso perfetto.

Personalizzazione

Prova del fatto che il prodotto, per quanto abbia bisogno di attrezzature all'avanguardia, ha sempre un alto grado di manifattura artigianale è la possibilità di esser personalizzato. Con il cliente si potranno valutare versioni speciali per i propri gusti che possano prevedere pavè di brillanti, incisioni particolari, forme uniche.

Assistenza

Le volute dimensioni ridotte, che potessero essere utili a non aver un prezioso impegnativo da portarsi al cuore, fa si che per qualcuno potrebbe non esser semplice riempire l'ampolla. Siamo a vostra disposizione per darmi alcune dritte sul come fare in modo assai semplice. Scriveteci o chiamateci. Attenzione, nelle vostre prove, mai chiudere il sigillo prima di aver testato la tenuta dell'ampolla.